ROMA

Pepper & The Jellies in concerto, Associazione Culturale Pinispettinati, concerti a Roma, evento in corso



Venerdì 29 novembre presso i Pinispettinati, tornano Ipiniswing, serata dedicata ai balli swing che questa volta ospiterà la band Pepper And The Jellies e a seguire il Djset a cura di Dj Kitty. “Un’autentica e vibrante interpretazione del jazz tradizionale… Se chiudi gli occhi e ascolti cantare Ilenia Appicciafuoco pensi di essere negli anni 30”. Così la rivista inglese The Jazz Rag Magazine e il direttore artistico del Birmingham jazz festival Jim Simpson descrissero il sound di Pepper and The Jellies nel 2015, a un anno dalla nascita di questo quartetto tutto italiano. Dopo essersi esibiti in numerosissime rassegne e festival italiani e soprattutto esteri e dopo il successo del cd THE VIPER SESSION, entrato nei cuori e nelle playlist di ballerini di lindy hop ed estimatori di hot jazz di tutta Europa, nel 2019, Pepper and The Jellies presentano il nuovo album THE STUFF IS HERE. Un omaggio alla musica degli anni 30, al blues e all’hot jazz, più due inediti che segnano un punto di svolta e un cambiamento di prospettiva della band. Jazz tradizionale sì, ma reinterpretato secondo una personale visione, da sempre lontana da ogni imitazione, da parte di musicisti che non dimenticano né di vivere nel presente né le proprie origini. Nel disco, Pepper and The Jellies si avvalgono della collaborazione del grandissimo trombonista, polistrumentista e compositore Mauro Ottolini, conoscitore del jazz delle origini, ma al tempo stesso sperimentatore instancabile

Comunicazione riservata ai soci

Pinispettinati

Via Campo Barbarico 80

Ore 22.30 le prime note

Ore 22.45 concerto Pepper and The Jellies

DJ set – Dj Kittty

ingresso con tessera dell’associazione Pinispettinati

(per chi non ce l’ha costo 2 euro)

Per info ingresso contattare i numeri

3348337356 / 3939954899

pinispettinati@gmail.com

Line-up

Ilenia “Pepper” Appicciafuoco: voce, washboard, ukulele, kazoo

Marco Galiffa: chitarra e banjo

Emiliano Macrini: contrabbasso

Andrea ilMago Galiffa: percussioni