ROMA

Il Filo teso, IBS + Libraccio, libri a Roma, evento in corso

[ad_1]

Un romanzo intenso che, attraverso il vissuto dei protagonisti, porta alla luce l’intreccio di storie dalle mille sfaccettature e ci offre uno spaccato inedito della realtà dei disturbi psichiatrici tra gli adolescenti.

Uno dei protagonisti è Francesco Nitti, primario di neuropsichiatria infantile all’Ospedale Santa Maria del Carmelo; attraverso i suoi racconti sulla quotidianità nel reparto e sui giovani pazienti che ha in cura ogni giorno, il lettore è accompagnato nel mondo spesso sconosciuto dei disturbi psichiatrici che coinvolgono i ragazzi in età evolutiva: anoressia, psicosi, disturbi del comportamento, ipomania, autismo, ritardo mentale. Antonio Martini, l’altro protagonista, è un giornalista che lo contatta per una consulenza su un documentario sull’Autismo e diventa compagno di “avventure” del primario nell’intervento su alcuni casi difficili fuori reparto. Le storie dei ragazzi che costellano il volume, seppur rielaborate, prendono spunto da storie vere, raccolte da Stefano Vicari durante la sua carriera professionale. La malattia mentale continua a essere stigmatizzata e largamente incompresa: chi soffre di disturbi psichiatrici viene ancora demonizzato, lasciato al margine della società assieme alla famiglia, spesso incapace o impossibilitata a seguirlo nella malattia e nelle cure. Il libro, che avvicina con delicatezza storie reali e attuali di ragazzi in difficoltà, si prefigge di rimodulare la definizione di disagio mentale, esplorare le sue molteplici forme dall’interno e ridargli l’aspetto che ha per natura: quella di una malattia come tante, da riconoscere e curare.

Stefano Vicari

È Professore Ordinario di Neuropsichiatria Infantile presso la Facoltà di Medicina dell’Università Cattolica di Roma. Dirige, inoltre, l’Unità Operativa Complessa di Neuropsichiatria dell’Infanzia e dell’Adolescenza dell’IRCCS Ospedale Pediatrico Bambino Gesù ed è referente scientifico e docente nei Master e Corsi di alta formazione presso l’Istituto ReTe di Roma. Autore di oltre duecento articoli scientifici e testi in tema di Disturbi mentali e Psicopatologia dello sviluppo, ha pubblicato libri divulgativi con storie di adolescenti difficili: “Corpi senza peso” e “L’insalata sotto il cuscino”. Da quest’ultimo è stata tratta la fiction “Disordini”, andata in onda per RAI Tre, dove ha interpretato il ruolo del protagonista.

Andrea Pamparana

Giornalista, scrittore e sceneggiatore, è noto al pubblico radiofonico e televisivo per la rubrica “Indignato Speciale” su RTL 102.5 e al TG5, di cui per quindici anni è stato vicedirettore. Ha pubblicato oltre una ventina di libri di varia saggistica e due romanzi. Ha scritto con il medico Antonio Bianchi “Il mio amico Net”, storia della sua esperienza di paziente con un tumore neuroendocrino e del suo endocrinologo. Questo libro sul disagio mentale nei giovani nasce dal rapporto con il professor Stefano Vicari e dalla giovanile passione, mai sopita negli anni, per la neuropsichiatria.

Libraccio Roma

Stefano Vicari e Andrea Pamparana presentano

Il Filo teso

Giunti

Conducono l’incontro Andrea Delogu e Silvia Boschero