ROMA

Mama’s Blue Rose Band, Villa Celimontana, concerti a Roma, evento in corso



Un progetto nato da due veterani del Jazz Classico: Francesca Ciommei e Paolo Bernardi. La leggenda narra che, durante un viaggio a Londra, l’esimio M° Bernardi si trovasse a passeggiare fra le variopinte bancarelle di Portobello Road, in cerca di arrangiamenti musicali di brani jazz originali. Ad un tratto il suo sguardo si posò su un fascicolo di vecchi spartiti dall’aria polverosa, tenuti insieme da un malridotto nastro di raso blu, su cui spiccava il nome di una band mai sentita nominare prima: MAMA’S BLUE ROSE.

L’edizione era  datata 1935. Con sua grande sorpresa, scoprì che molti dei titoli dei brani al suo interno, erano sconosciuti! E così, a cento anni dalla prima incisione di un brano jazz, è nata la MAMA’S BLUE ROSE BAND: un omaggio al Jazz della Golden Age, degli Speakeasy e delle ballrooms, in cui si esibivano musicisti e formazioni, che sono ormai divenuti leggendari. I brani inediti, lo stile e le tematiche e l’atmosfera dell’epoca, ne fanno un progetto unico: una nuova finestra, spalancata su un’epoca, in cui il Jazz muoveva i primi passi, rivoluzionando il concetto di musica, che non sarebbe più stato lo stesso.

La MAMA’S BLUE ROSE BAND ha già avuto modo di esibirsi in location di prestigio  come: l’Auditorium Parco della Musica (dic 2017, Special Guest: Luca Velotti, tenor sax e Pietro Ciancaglini, double bass), Villa Celimontana, Vinile, etc. Alla registrazione del loro primo CD, “DU DOO DU”: Francesca Ciommei (vocals e kazoo), Paolo Bernardi al piano; sax tenore e clarino Piercarlo Salvia, alla batteria Pietro Fumagalli e special guest Pietro Ciancaglini (double bass) e Red Pellini (tenor sax).

Line-up

Francesca Ciommei, Vocals, Kazoo

Luca Rizzo, Tenor Sax

Paolo Bernardi, Piano

Bruno Zoia, Double Bass

Alfredo Romeo, Drums