Uncategorized

Malattie respiratorie: 16 – 17 maggio il Congresso a Roma

Da  Giovedì 16 a Venerdì 17 Maggio a Roma, presso il Complesso Monumentale S. Spirito in Sassia- Sala Alessandrina, Accademia di Storia dell’Arte Sanitaria- Lungotevere in Sassia 3, sotto la direzione del Prof. Lino Di Rienzo Businco- dirigente dell’Uo di Otorinolaringoiatria presso l’ospedale San Carlo di Nancy di Roma e presidente di Sidero Onlus (società italiana  diffusione endoscopia e ridotta invasività operatoria), che patrocina l’evento, si riuniranno esperti nazionali e internazionali per fare il punto  sui  problemi delle  principali patologie respiratorie, e allergologiche  percorrendone tutte le varie fasi fino a discutere delle  “NUOVE TECNOLOGIA AL SERVIZIO DELLA FUNZIONALITA’ RESPIRATORIA”.

“Questa due giorni – dice il Prof. Lino Di Rienzo Businco – sarà l’occasione per ratificare le ultime novità sui protocolli di cura delle riniti, sinusiti e delle malattie respiratorie tutte nel loro complesso, per prevenire la cronicizzazione e le complicanze , con riduzione dei relativi costi personali e per la collettività. La perdita di giorni lavorativi, la presenza sul posto di lavoro con ridotte performance, il rischio di incidenti stradali, il russamento notturno con le apnee e i conseguenti rischi cardiovascolari (infarto, ictus, ipertensione ) rappresentano le principali conseguenze delle malattie respiratorie se trascurate o non adeguatamente curate.”

Il prof Lino Di Rienzo Businco, nel corso del convegno,  presenterà i risultati dell’attività clinica e di ricerca della Unità Operativa di Chirurgia miniinvasiva otorino dell’ospedale san Carlo di Nancy a Roma, la prima istituita in Italia per rispondere alla emergenza delle patologie delle vie aeree, così incrementate specie nelle aree industrializzate e nelle città a motivo dell’inquinamento atmosferico e delle particelle sottili inalate

“Gli allergeni non sono più i soli ad irritare naso e vie respiratorie, bensì i nemici sono nascosti anche negli ambienti lavorativi o in casa, dove la tecnologia e gli stili di vita hanno cambiato la qualità dell’aria che respiriamo e la modalità di ricambio della stessa –  afferma di Rienzo Businco –  per fortuna abbiamo messo a punto e ratificato attraverso la Sidero ONLUS moderni protocolli e tecniche miniinvasive massimamente conservative con cui atttaverso l’introduzione di sonde e palloncini siamo capaci di “resettare” il sistema regolatorio del naso senza alcun trauma chirurgico; la vibrazione del balloon della durata di due minuti all’interno della via nasale, ri-bilancia il tono e la funzione protettiva delle vie aeree, migliorando respirazione, filtrazione dell’aria e riducendo la ipersecrezione di muco-catarro tipica dei raffreddori e delle riniti .

Anche per chi soffre di lacrimazione eccessiva(epifora)  – prosegue Businco – abbiamo ideato una tecnica di dilatazione con palloncino che ricanalizza la via lacrimale, riducendo il fastidioso ristagno lacrimale e le congiuntiviti.”

Anche per le disfunzioni della Tuba di Eustachio con difficoltosa compensazione nei viaggi aerei o in treno saranno presentati i nuovi risultati e protocolli terapeutici frutto degli ultimi anni di ricerca del Reparto di Otorinolaringoiatra”..

Nelle due giornate numerosi gli ospiti relatori di rilievo internazionale che porteranno i risultati delle loro ricerche: il prof  Marco de Vincentiis (cattedra otorino università La Sapienza di Roma) sulla diagnosi precoce delle malattie della laringe, filtro Respiratorio per i polmoni .  Il Prof. Federico Tonioni (psichiatra policlinico Gemelli, responsabile de centro delle dipendenze dal web) sugli aspetti psicologici dei disturbi uditivi e acufeni

Il Prof. Pietro Formisano (cattedra università di Napoli) sulle possibilità offerte dalle cellule staminali per la riparazione dei danni delle mucose respiratorie.

Il Prof. Stefano Di Girolamo (cattedra otorino università Tor vergata ) e il Prof. Attilio  Varricchio (primario otorino Napoli) illustreranno rispettivamente i danni delle chirurgie troppo aggressive del naso e come curare con i nuovi protocolli farmacologici le rinosinusiti nella maniera corretta per adulti e bambini.

Tra una sessione e l’altra , Il giornalista Fabio Bolzetta,  volto noto conduttore di TV2000,  presenterà il suo ultimo libro I miracoli  di Lourdes, tra scienza e fede, l’occasione per una riflessione scientifica su guarigioni inspiegabili.