ROMA

Le Metamorfosi di Ovidio secondo Vignon, Contatto Gallery, gallerie a Roma, evento in corso

[ad_1]

“L’ingegno mi spinge a narrare le forme mutate in nuovi corpi; o dei, ispirate il mio progetto, e accompagnate questo poema dall’origine del mondo fino ai miei giorni.”

Le Metamorfosi di Ovidio

E’ con una personale dell’artista Mathieu Vignon che ha inizio la collaborazione tra la Contatto Gallery e l’Associazione culturale Kill The Pig. Un Progetto corale che mira a sommare le diverse esperienze in un’unica e sentita indagine su contenuto e forma. Impegno che non si completa con la sola selezione di opere inedite ma si spinge verso più esaustivi percorsi tra gli stimoli e le poetiche dell’autore.

Una ricerca incentrata sulla materia che trova nella scultura in ceramica il perfetto media d’espressione, primitivo impasto di terra ed acqua che Mathieu utilizza per una delle sue più interessanti narrazioni estetiche. Si concentrano sul Mito le personali riflessioni, catturando dal poema delle metamorfosi di Ovidio personaggi e storie che poi configura in disegni, manufatti e sculture. Dei che si fanno promotori di ingegnosi artifici ed uomini trasformati in bizzarre creature sono solo alcuni dei momenti fermati dalle opere del Maestro Vignon.

Un corpus opere importante che pone il fuoco sulle molteplici creazioni scultoree ma che si arricchisce di diverse esperienze creative, come i disegni preparatori su carta, le tavole rilegate in un Libro d’Arte ispirato al grande poema ed una monumentale opera in ceramica.