ROMA

Paesaggi gi guerra. Sguardi dal fronte alpino del ’15 – ’18, Casa della Memoria e della Storia, altri eventi a Roma, evento in corso

[ad_1]

“Una generazione che era andata a scuola col tram a cavalli stava ora in piedi sotto un cielo vuoto, in un paesaggio in cui nulla era rimasto immutato tranne le nuvole.”

Walter Benjamin, Esperienza e povertà

Paesaggi gi guerra. Sguardi dal fronte alpino del ’15 – ’18

Proiezione con lettura di testi e musica

Fotografie di Ippolita Paolucci

 

Venerdì 26 ottobre 2018, ore 17.45

CASA DELLA MEMORIA E DELLA STORIA

Roma, Via San Francesco di Sales, 5

 

In occasione della celebrazione del Centesimo Anniversario della prima Guerra Mondiale, proiezione con lettura di testi. Il lavoro fotografico è stato realizzato percorrendo tutto l’arco del fronte alpino, dalle Alpi Carniche all’Adamello e ogni immagine è stata corredata da brani tratti da fonti epistolari e diaristiche di soldati che avevano combattuto in quegli stessi luoghi durante la Grande Guerra.

Intervengono: Ippolita Paolucci-curatrice dell’iniziativa, Diego Mormorio -scrittore e storico della fotografia, Paolo Volpato-storico, Liliana Grueff – fotografa e poeta. Ziri Merrouchi legge alcuni brani da “Paesaggi di Guerra” di Ippolita Paolucci, la raccolta tratta da fonti epistolari e diaristiche dei soldati che combatterono in quei luoghi. I testi sono correlati dalle fotografie scattate da Ippolita Paolucci lungo tutto l’arco del fronte alpino. L’accompagnamento musicale è di Silvia Ancarani al violoncello.