ROMA

CARO TOTO’, veniamo con questa mia addirvi…, Teatro Prati, spettacoli a Roma, evento in corso



Cinquant’anni dopo la morte, Totò rappresenta ancora oggi un magnifico, popolarissimo e vitale monumento ai pregi e ai difetti, alla genialità e al mestiere dei napoletani. E non solo: la sua maschera travalica i confini di una città per farsi italiana e globale.

Dodo Gagliarde, teatrante di lungo corso, nonché cultore attento e appassionato del Teatro di Varietà, accompagnato al pianoforte da Sergio Colicchio, ci guida in un viaggio nella vita e nel mito del comico italiano attraverso aneddoti, pensieri, battute, gag, sketch, poesie, canzoni, riflessioni, funambolismi verbali, citazioni di latinorum, frizzi metafisici e surreali… quisquilie, bazzecole, pinzillacchere!

?Dodo Gagliarde, attore versatile, in quasi 40 anni di attività artistica, è passato disinvoltamente dal cabaret alla tragedia, dalla commedia al varietà, dalla farsa al dramma, prendendo parte, negli anni ’80, a memorabili spettacoli di Antonio Calenda che rivisitavano il mondo dell’avanspettacolo con gli ultimi epigoni. Uno per tutti: il mitico Cinecittà con Pietro De Vico, Anna Campori, Rosalia Maggio, Dino Valdi.

 

Lo spettacolo nel 2017 ha aperto a Napoli la XXVII edizione della Rassegna teatrale e musicale “Ridere” al Maschio Angioino, ed è stato replicato nell’ambito della XXXVIII edizione di Benevento Città Spettacolo: “A Sud di nessun Nord”, nella splendida cornice dell’Hortus Conclusus di Mimmo Paladino.

 

La Compagnia della Luna

Con Dodo Gagliarde

pianoforte Sergio Colicchio