ROMA

Ostia Antica, da Castrum militare a Porto di Roma, Ostia Antica, visite guidate a Roma, evento in corso

[ad_1]

Osserveremo da vicino le vestigia di uno degli insediamenti romani meglio conservati al mondo. La tradizione attribuisce la sua fondazione al Re Anco Marzio (VII a.C.), tuttavia le evidenze archeologiche datano il suo sviluppo solo a partire dal III a.C. come Castrum fortificato a difesa della foce del Tevere e delle saline. Trasformatosi in centro portuale Ostia divenne una città fiorente in cui il termine “disoccupazione” era pressoché sconosciuto. Questo primo percorso che durerà circa due ore, seguirà l’estensione dell’antica colonia fino a giungere nella piazza del Foro, centro della vita politica religiosa e sociale, inquadrata tra il Capitolium e le Basiliche.
Passeggiando tra i vicoli si entrerà nel teatro, tra le terme, nella caserma dei vigili, nelle fulloniche, nei mulini e nel thermopolium, antica “fraschetta” romana in cui era possibile bere, mangiare e trascorrere ore liete in compagnia di famiglia e amici.

Ostia Antica, da Castrum militare a Porto di Roma.
Visita guidata a soli 10 euro e con biglietto d’ingresso gratuito” la prima domenica del mese.

Percorso: da Porta Romana fino alla zona del Foro passando per il Teatro, la Caserma dei Vigili, le Terme di Nettuno, le latrine, il Termopolio, gli Horrea, i Molini, la Fullonica e tanto altro.

Durata: 2 ore circa.

La visita guidata sarà condotta da: Nunzia Arbolino, storica dell’arte in possesso dell’abilitazione di guida turistica della Provincia di Roma.

***Attenzione il percorso non è adatto ai passeggini.***

COME RAGGIUNGERE GLI SCAVI DI OSTIA ANTICA
In macchina:
– da qualsiasi autostrada immettersi nel G.R.A. (Grande Raccordo Anulare) – uscita 28 per poi prendere la Via del Mare o la Via Ostiense (per pullman solo Via Ostiense) fino ad Ostia Antica.
– oppure, dall’uscita 30 del Grande Raccordo Anulare, prendere l’autostrada A91 Roma-Fiumicino. Giunti all’aeroporto di Fiumicino seguire le indicazioni per Ostia, proseguire per Viale dell’Aeroporto di Fiumicino fino ad incrociare la Via del Mare e seguire le indicazioni per Ostia Antica.
Con i mezzi pubblici:
– dalla stazione della metro B Piramide – Porta San Paolo, prendere la linea Roma-Lido. Frequenza ogni 15 minuti dal lunedì al venerdì. Ogni 30 minuti al week end. Durata del viaggio 30 minuti. Scendere alla fermata Ostia Antica; attraversato il cavalcavia pedonale, proseguire a piedi per circa 5 minuti fino a raggiungere l’ingresso degli scavi di Ostia antica, posti alla sinistra del Castello Medievale di Giulio II.
– dalla stazione Termini – linea B fino a Piramide – Porta San Paolo, poi linea Roma-Lido, scendere alla fermata Ostia Antica; proseguire a piedi per circa 5 minuti.

NOTE DA LEGGERE!

Per partecipare alle nostre attività è necessario essere socio oppure diventarlo, nel rispetto del nostro Regolamento (pubblicato sul nostro sito: http://romaelazioperte.blogspot.it/) e delle normative vigenti in materia di associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile).

La quota sociale (inclusa nel contributo di partecipazione, di cui sopra) è prevista dalle normative che in Italia disciplinano l’associazionismo (L. 383/2000 e Art. 14-42 Codice Civile). Quota sociale, contributi di partecipazione e donazioni, sono i principali strumenti di sostentamento per un’associazione no-profit: questi servono a coprire le spese annuali organizzative, amministrative e di gestione ordinaria e a mantenere in vita il progetto sociale e culturale portato avanti dal direttivo, consentendo di organizzare e promuovere sempre nuove attività per tutti i soci.”

Foto tratta in rete (scatto anonimo)