ROMA

un parco da 300mila tulipani come in Olanda, ecco di cosa si tratta


ROMA: a nord della Capitale sta per sbarcare TuliPark,  un giardino fiorito u-pick in stile olandese dove ognuno potrà raccogliere i tulipani del colore che preferisce.

TuliPark è un marchio FloraNixena che nasce da un’idea della Votadoro, un’azienda fondata dal 1979 che si occupa di coltivazione, produzione e vendita all’ingrosso di fiori recisi.

A dare il via all’attività di famiglia, all’alba degli anni ’80, Emanuele Votadoro che ha tramandato la sua passione per la coltivazione dei fiori ai suoi figli Davide, Filippo e Gaetano.

Prima le serre di garofani su 10mila metri quadri, poi le coltivazioni da 20 ettari in serra e in pieno campo: tulipani, lisianthus, crisantema, statice e molte altre piante e fiori di prima qualità.

Nella periferia di Roma sta per aprire un parco con quindicimila metri quadri di verde nel quale poter stare a contatto con oltre 300mila tulipani di varietà diverse.

“Tulipark è il risultato di oltre 35 anni di esperienza nel settore floricolo e Il nostro stretto rapporto con i paesi bassi, principale fornitore di bulbi da fiore come i tulipani che ci ha portati all’ideale di far conoscere agli italiani la cultura e le meraviglie che questo paese offre poiché abbiamo consolidato un legame di amicizia e familiarità con questa nazione di cui ne andiamo fieri” – spiegano sul sito di TuliPark.

Amore per i fiori e per l’Olanda, così a Prima Porta arriverà il primo campo di tulipani in pieno stile olandese: sullo sfondo addirittura un mulino a vento, la mucca Frisona in vetroresina in scala, zoccoli classici olandesi (Klompen), il cuore di tulipani e molte altre attrazioni adatte ad essere fotografate come ricordo.

Per accedere al parco, che sarà inaugurato il 30 marzo, sarà necessario acquistare il buono d’ingresso: da li potrete immergervi in un vero e proprio paradiso dei tulipani. Al TuliPark colori, panorami e profumi dell’Olanda sono alla portata di tutti: appena poco fuori il GRA.