ROMA

La Chiesa di Santa Maria della Quercia dei Macellari, Chiesa di Santa Maria della Quercia dei Macellari, visite guidate a Roma, evento in corso



In origine in questo luogo sorgeva una chiesa dedicata a San Niccolò. Il nome di Santa Maria della Quercia le fu attribuito da papa Giulio II, che desiderava che in Roma vi fosse un santuario simile a quello di Viterbo. Affidata all’antichissima Confraternita dei Macellai, la chiesa è un vero gioiello architettonico progettato da Filippo Raguzzini che, nel 1727, riedificò la chiesa con un impianto centrale ed una facciata convessa sormontata da un attico. Prima della creazione della piazza e del successivo sventramento di un isolato, la facciata era inquadrata prospetticamente quale fondale urbano. All’interno, oltre alle memorie della Confraternita, ammireremo opere artistiche tra le quali il bel soffitto di Sebastiano Conca.