UMBRIA

Convegno “Luso consapevole e sostenibile delle risorse idriche” at Chiesa di San Domenico (Narni), Provincia di Terni

Advertisement

Convegno “L’uso consapevole e sostenibile delle risorse idriche”

Il Lions Club di Narni ha organizzato un convegno divulgativo, previsto per la mattina del 24 febbraio, che si inscrive nelle tematiche che i Lions a livello internazionale stanno portando avanti in qualità di campagne globali lanciate in occasione del proprio Centenario dalla fondazione.
L’evento è specificamente associato al tema ambientale, inteso innanzitutto dai Lions come “Protezione del Pianeta”. Ad esso, pertanto, è dedicata una delle cinque linee d’azione che tutti i Soci ed i Club sono chiamati ad attualizzare e rendere operative nei rispettivi territori.
Tra i temi prescelti per le celebrazioni del 2018 dal Lions Clubs International, infatti, si è anche affermato che «un pianeta sano ha inizio da comunità sane» e da ciò consegue la necessità di informare e sensibilizzare, oltre che agire, come avverrà in tutto il mondo nella settimana 16-22 aprile, con Service dedicati alla protezione dell’ambiente nelle comunità.
Il convegno che il Lions Club di Narni ha ideato vuole proprio mettere al centro dell’attenzione dei cittadini un’emergenza globale, con la necessità però di stimolare l’agire anche a livello locale, essendo dedicato alla tutela della “risorsa acqua” ed alla sua preservazione dall’inquinamento, soprattutto quello prodotto dalle plastiche, sempre più massivo e devastante.
Una realtà questa che tristemente ci ricordano, quotidianamente, le notizie che parlano di enormi quantità di frammenti plastici negli oceani, le quali mettono a repentaglio la vita di centinaia di specie e poi vanno a finire anche nella nostra catena alimentare, con pericolo di contaminare pure le acque potabili che utilizziamo.
Oppure, come accade in questi giorni, laddove i media amplificano la drammatica situazione di grandi Paesi come il Sud Africa che dichiarano lo stato di calamità naturale per la siccità e razionano l’acqua nelle grandi città. Senza dimenticare che ormai da tempo la siccità è una piaga che colpisce anche il nostro territorio regionale, a tal riguardo si pensi al fatto che anche la scorsa estate c’è stato il riconoscimento del Governo per lo stato di emergenza in Umbria a seguito della crisi di approvvigionamento idrico.
L’appuntamento del 24 febbraio costituirà quindi un momento di conoscenza ed approfondimento a più voci, con diverse angolature visuali. Passando dalla divulgazione di evidenze sul fronte normativo e della tutela, a dati e informazioni sul lato scientifico, fino alla presentazione di buone prassi aziendali. Un’occasione che speriamo risulti veramente utile per informare correttamente ed avviare una riflessione operativa che veda tutte le componenti sociali ed istituzionali prendere coscienza di quanto c’è da fare ed attrezzarsi di conseguenza, per poi sviluppare progetti di intervento che il nostro Club è già fin d’ora pronto a proporre, condividere e supportare.

Liked this event? Spread the word :